Registri di Dialisi e Trapianto

Raccolta online dei dati paziente in dialisi

Registri Italiani

Negli anni novanta la Società Italiana di Nefrologia (SIN; cfr. www.sin-italy.org) ha istituito il Registro Italiano di Dialisi e Trapianto (RIDT), allo scopo di raccogliere e analizzare le informazioni sull'incidenza, la prevalenza, la morbilità e la mortalità delle patologie renali.
Il RIDT è alimentato dalle singole sezioni del SIN (regionali e interregionali) che, negli anni, hanno attivato Registri a copertura locale, ciascuno dei quali strutturato in maniera autonoma.
SINED ha sviluppato procedure WEB che, alimentate direttamente dai Centri Dialisi regionali, consentono la raccolta centralizzata delle informazioni relative ai Pazienti nefropatici cronici, in attesa di trapianto di rene da Donatore cadavere.

I Registri Regionali della Società Italiana di Nefrologia ospitati e manutenuti da SINED sono attualmente i seguenti: